Inscriviti alla Newsletter

MORPH PARFUM Axum eau de parfum intense vapo 100ml Espandi

Axum

Nuovo

eau de parfum intense vapo

Maggiori dettagli

118 €

tasse incl.

Consegna Stimata : 23/08/2018

Patrick era un ragazzo a cui la vita apparentemente aveva dato tutto: fascino, bellezza, carisma erano solo alcune delle sue doti.  Era molto ricco e faceva il lavoro dei suoi sogni: si occupava dell’ azienda di famiglia, rinomata per la produzione dello champagne.

Viaggiava molto, sempre a contatto con nuove culture, cibi ed odori provenienti da ogni parte del mondo.

Patrick, cresciuto col nonno, conservava solo dei ricordi sbiaditi dei genitori. Il padre era morto quando lui era molto piccolo e la madre, dopo la morte del marito, lo aveva abbandonato per tornare alla nativa Axum.

Lo champagne: che passione… Lo amava così tanto da indossarlo. Poche gocce del suo millesimato, dietro la nuca, al mattino, e quell’odore lo accompagnava in ogni istante, tutto il giorno.

Era il suo portafortuna.

Quel giorno Patrick era in giro per le strade della sua Parigi, in cerca di un regalo per la sua amata Marianne.

Ad un tratto, nel frenesio  della città, riempita dalla  musica melodiosa di un violinista ceco, fra il suono dei clacson e le urla dei mercanti, Patrick fu catturato da un profumo a lui familiare. Proveniva da una donna.  Una vecchia mercadante che vendeva uno strano incenso, tipico, del suo paese d’origine.

Patrick, istintivamente,  si fermò, come catturato dall’ odore che emanava quella donna, e cominciò a parlarle.  La folla parigina che li scorgeva, poteva percepire quella confidenza tipica di due persone che si conoscono da sempre.

Patrick aveva l’impressione che il mondo intorno a lui si fosse fermato. Parlò a lungo con la donna dei suoi viaggi, della sua vita, dell’amore per Marianne, dei suoi genitori e, con gli occhi lucidi, gli raccontò della madre che lo aveva abbandonato da piccolo…

Come un fiume in piena, la donna aprì il suo cuore a Patrick. Cominciò a parlargli della sua vita, quell’odore d’incenso che impregnava i ricordi della sua terra, l’Etiopia, e il dolore che aveva provato per la perdita del giovane marito francese.

Patrick, in un attimo, capì ciò che il suo cuore aveva già intuito. L’odore d’incenso l’aveva stregato e ricondotto da sua madre. Quella donna che gli stava di fronte era la stessa che l’aveva abbandonato, ma era anche la stessa persona che ogni mattina lo spiava da lontano, di nascosto, per assicurarsi che stesse bene.

La madre gli spiegò che gli era sempre stata vicino anche se lui non lo sapeva, impalpabile come il vento che gli passava accanto, impalpabile come quel profumo. Eppure intensamente vivo.

D’un tratto quell’ abbraccio. Così intenso. Così vero. Così emozionante.

Morph ha riprodotto l’odore di quell’abbraccio, una sublime fragranza nata dall’incontro dell’eccellente champagne francese e del miglior incenso etiope, realizzando un odore in grado di far rivivere.

Leggi tutto

Accetto

Questo sito utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a navigare senza modificare le tue impostazioni dei cookie, ne accetti l’utilizzo da parte di morphparfum.com in accordo alla relativa Politica sui cookie e la privacy policy aggiornata in conformità alle ultime normative (GDPR). Leggi di più a questo indirizzo.